Taccio e un dolce suono di carezze tutta mi invade...


mercoledì 23 novembre 2016

Lascia cader...

Da un incipit di Ernesto Guevara "... togli quella maschera di ghiaccio...", tratto dalla poesia "Spogliati"
 Lascia cader le vesti,
togli
quella maschera di ghiaccio:
 i nostri calici
di nèttare colmi,
si adorneranno di perle
che dal buio
sgorgano…

… Guardo uno squarcio di vesti
nell’angolo delle ombre
e l’intima inquietitudine
cede alla sensazione infinita:
oltre le trasparenze, sottili silenzi…

© Rosemary3

giovedì 10 novembre 2016

Passàto...


 Un’effìmera bugìa ed il passàto riaffiora tra brucianti ricordi…
Lungo percorso inèdito, il suo, che ancora la opprime, scandagliandone l’anima fino a metterle a nudo le emozioni.
Un incóntro che sicuramente segnò la sua vita, ormai densa di cocenti delusioni…
Guardare al futùro le sembrò impossibile, perchè quel legàme si era spezzato già da tèmpo, un sogno irrimediabilmente andato perso e spento oltre quel ponte d’avorio...

 © Rosemary3


giovedì 13 ottobre 2016

Pensiero...

Incipit di Alda Merini "Pensiero, dove hai le radici?"



"Pensiero, dove hai le radici?" 

Ti plasmi,
tra onde di sfumature
scivolando,
laddove sibila il vento...

Tra le ombre dei petali
ti posi,
dove le nostre anime
si fondono...

Calici di perle
nubi ornano,
aprendoti...

@ Rosemary3

venerdì 16 settembre 2016

Senryu









Sa affascinare
il suo mendace sguardo
che mai muterà

@ Rosemary3

 

domenica 28 agosto 2016

Que reste- t - il des nos amours (Ciò che resta)...


Riudir le fronde del tèmpo
stormire
e petali del passato
cadere…

Tu sei ad attendermi
e tra le braccia accogli
ciò ” que reste-t-il de nos amours
(che del nostro amor
rimane)…

Attimi senza fine,
imperituro ritratto dell’anima
che avvolge
in un vellutato sospiro
i margini di un fiume
che ancor mormora
frasi d’amore…

© Rosemary3 


venerdì 1 luglio 2016

Bacio...


 


Brioso brivido
baloccando brùlichi
bizzarro brami

@ Rosemary3